Salute Armonica

Il tuo corpo è il sito e la metafora della tua vita, l'espressione della tua esistenza. G.ROTH


Lascia un commento

MEDICINE COMPLEMENTARI

Le tecniche NON CONVENZIONALI o MEDICINE COMPLEMENTARI hanno il compito di mantenere in salute l’individuo in una visione OLISTICA dell’uomo. Parlare di OLISMO significa superare il dualismo mente-corpo, significa considerare INSCINDIBILI la psiche e il corpo fisico. La medicina olistica mantiene, ripristina e potenzia il ben-essere individuale e collettivo secondo principi ARMONICI della Natura. La Medicina Complementare ha un concetto di fondo importante la “UNITARIETÀ”, mente e corpo nel suo insieme e conoscenza delle leggi della natura e del COSMO. Gli psicologi da tempo tengono in grande considerazione i concetti PSICOBIOENERGETICI, pensiamo al concetto di ” energia ” di S.Freud approfondito poi dalla visione cosmica  di G. Jung, fino  alla psicoterapia bioenergetica di mente e corpo di W. Reich, per giungere ad oggi alla neo-bioenergetica di scuola americana. Nel vasto mondo delle medicine olistiche ritengo di valido e grande supporto per la salute : la Bioterapia, il Counseling,la Medicina Tradizionale Cinese, l’Omeopatia, la Fitoterapia,La cristalloterapia , la riflessologia …..non per ultima ogni forma di Meditazione e respirazione guidata. Prestare massima attenzione ai bisogni dei nostri corpi……un saluto circolare e alla prossima……L.G.


Lascia un commento

Primavera e mali di stagione

Nel cambio di stagione e specialmente in PRIMAVERA ecco comparire i primi segnali di malessere psico – fisico: noia,cefalea,calo energetico,ansia,sonnolenza….ecco che dalla adolescenza alla senilità, in ogni età della vita occorre trovare le soluzioni migliori per gestire la stanchezza e il buonumore. A ciascuno il suo integratore naturale, soprattutto alla fine dell’inverno perchè il nostro corpo è provato fisiologicamente dalla stagione fredda. L’insonnia è certamente il malessere più diffuso nel periodo primaverile, una alterazione del ciclo del sonno, statisticamente una persona su tre ne soffre.Seguono i problemi gastrointestinali, le allergie,i disturbi respiratori, alla fine troviamo  problemi che interessano la pelle come le dermatiti,gli eczemi e l’acne. Inoltre i capelli sembrano risentire particolarmente  della Primavera in atto perchè diventano più fragili e tendono a cadere. Molte sono le persone che ricorrono al medico per i malesseri stagionali e più di un terzo dichiara di ricorrere ai ricostituenti naturali. Ogni fascia di età ha caratteristiche specifiche e richieste quindi particolari. In linea di massima possiamo considerare l’età matura dai 20 ai 50 anni, la mezza età dai 51 ai 75 anni e  NUOVA fascia LA QUARTA ETÀ gli over 75. Entra in gioco il GUARANÀ , ad esempio,che stimola il sistema nervoso , migliora la concentrazione e la memoria, è comunque un eccitante per il suo contenuto di guaranina e occorre prestare attenzione, può provocare insonnia ed agitazione. Il Ginseng ( una radice ),migliora la resistenza alla fatica fisica e mentale. Per le donne è sempre importante valutare una possibile anemia e quindi integrare con il ferro, vuoi per il ciclo mestruale o la gravidanza e l’allattamento, tutti fattori da considerare per la stanchezza femminile. L ‘ omeopatia rimane un indirizzo molto efficace per trovare il proprio benessere. A carattere generale ricordiamo il Tarassaco, ricco di sali minerali, purifica il sangue e il fegato, aiuta la regolarità intestinale. La Papaia è una miniera di vitamine e antiossidanti un ricostituente  per i tessuti nervosi. Gli Asparagi, diuretici e drenanti, ripuliscono reni, vescica, fegato, ricchi di potassio. I Fermenti Lattici riequilibrano la flora batterica intestinale. L’Olio di Pesce, disponibile in pratiche perle, è ricco di omega 3,gli acidi grassi polinsaturi che contrastano l’invecchiamento, rafforzano il sistema immunitario. Seguire una sana alimentazione, molto varia e ricca di frutta e verdura associata ad un moderato esercizio fisico è il modo migliore per rafforzare l’organismo. Ogni giorno ricarichiamoci di pensieri positivi, vitamine e sali minerali, valutiamo il giusto apporto di carboidrati , proteine e grassi ..ricordiamoci dei germogli, ricostituenti naturali per eccellenza con un alto tasso di vitamine, ( A B12 C ), enzimi,oligoelementi e acidi grassi Omega 3. Negli oli essenziali e nei fiori di Bach ad esempio possiamo trovare molte risposte alle nostre esigenze psico-fisiche. BUONA PRIMAVERA!


Lascia un commento

LA SOLITUDINE

LA SOLITUDINE È UN’ AUTO-PROTEZIONE. UNA PERSONALITÀ SOLITUDINARIA TEME L’ALTRA GENTE, SI ISOLA DAL MONDO ESTERNO, NON HA COMUNICAZIONE CON IL PROSSIMO E SPECIALMENTE NESSUN LEGAME EMOTIVO. A VOLTE SI LAMENTA DI NON AVER AMICI, MA NELLA MAGGIOR PARTE DEI CASI È LUI STESSO AD ALLONTANARE LE PERSONE CON UN ATTEGGIAMENTO PASSIVO, DI CHIUSURA NON PERMETTENDO AGLI ALTRI DI AVVICINARGLISI.  LA SOLITUDINE PROTRATTA NON FUNZIONA, ANZI FÀ AMMALARE.  ALCUNE TECNICHE PSICOLOGICHE AFFERMANO CHE  L’ESPORSI COSTANTEMENTE ALL’OGGETTO DELLA PAURA RENDE IMMUNI DALLA PAURA STESSA…..E ALLORA….VIA ….OCCORRE BUTTARSI NELLA SOCIETÀ, ISCRIVERSI AD UN CORSO DI DANZA, IN PALESTRA, UN CLUB DI LETTURA…..QUALSIASI COSA CI APPASSIONI REALMENTE…ALL’INIZIO SARÀ DURA, MA VIA VIA IL CALORE CHE SI PROVA STANDO INSIEME AGLI ALTRI MIGLIORERÀ L’ EQUILIBRIO PSICO-FISICO. 


Lascia un commento

STRESS

Stress, parola che usiamo e abusiamo, ma che in realtà ha un significato per ognuno di noi, molto profondo e del tutto personale.  Come effettivamente reagiamo a tutto ciò che ci circonda, ai cambiamenti improvvisi, alle difficoltà, alle paure  è una reazione, la nostra, fisica e psicologica…nella circolazione del sangue sale il livello di adrenalina, un ormone potente coinvolto nella funzione “combatti o fuggi ” , e da un altro ormone,la noradrenalina che viene prodotto dalle emozioni collegate alla determinata reazione.La circolazione del sangue viene stimolata perchè arriva più sangue, la velocità del respiro aumenta, i muscoli si tendono e la percezione sensoriale è più acuta.Tutto il corpo in questo modo è pronto per reagire e ci permette di far fronte a qualsiasi situazione. Questo livello di tensione necessario per reagire diviene insostenibile se protratto a lungo nel tempo creando uno squilibrio. Ricerche mediche hanno dimostrato che fasi di stress troppo lunghe indeboliscono il sistema immunitario. È importante indagare i nostri bisogni reali, le nostre sensazioni più intime, osservare i nostri disagi, i nostri dolori i nostri malesseri e NON soffocare tutto e subito con le medicine, l’alcool o l’iperattività….abbiamo sempre libertà di scelta.     L.G.

 


Lascia un commento

Il nostro corpo

In genere con il proprio corpo si ha un rapporto di amore-odio, lo trascuriamo, lo rimpinziamo o lo teniamo a stecchetto, cerchiamo di trarne  il massimo del piacere o può essere martoriato da sofferenze fisiche profonde. Per star bene con il nostro corpo dobbiamo far pace con esso , arrivare ad amarlo, a rispettarlo, solo in questo modo possiamo infondergli energia, vitalità , forza, benessere.